Caffè Galante

«common spaces and coffee houses have a rich history of affecting the democratic process» Jack Dorsey


Lascia un commento

Milena Milani e il Movimento Spaziale

locandina_evento_milani_al_cgE’ la seconda volta che Nino Abbate, l’artista ideatore del Museo Epicentro di Gala, torna al Caffè Galante; la prima volta fu nel Dicembre del 2011, pochi giorni prima della scomparsa del compianto Michele Spadaro (che lo presentò in quella circostanza al pubblico pattese), per raccontarci la storia di quel meraviglioso museo e per inaugurare la mostra di una selezione di sue opere; in questa circostanza, nel pomeriggio dello scorso 14 Dicembre, per parlarci, insieme a Nino Genovese, autore della prefazione del suo libro, “Milena Milani e il Museo Epicentro di Gala” edito da Giambra, del particolare e intensissimo rapporto telefonico-epistolare, che nasce e si alimenta grazie al Museo Epicentro e alla sua opera, con Milena Milani, una delle fondatrici del Movimento Spaziale fondato da Lucio Fontana.

L’intervento è stato preceduto dalla proiezione di un’intervista a Milena Milani, da quello di Andrea Italiano, che ha accennato al Movimento Spaziale, e da quello di Katia Trifirò, che, in omaggio al luogo dove si è svolto l’incontro, ha parlato del contributo del pattese Beniamino Joppolo al Movimento Spaziale dei cui manifesti fu autore e firmatario insieme agli amici Fontana e Milani.

Hanno concluso la serata gli interventi di un pubblico attento, tra cui segnalare quello particolarmente competente e appassionato di Carmelo Luca, e il buffet offerto dal Club Amici di Salvatore Quasimodo di Patti che ha patrocinato l’evento.

Il pubblico ha anche avuto modo di visionare, esposti in sala, documenti originali, foto e apprezzare una selezione di opere della stessa Milena Milani, di Nino Abbate, di Salva Mostaccio e di Michela Savaia.

Qui la fotogallery dell’evento

Annunci


1 Commento

Epicentro di Epicentri

Esposizione d’arte contemporanea.

Selezione di dipinti e di sculture di Nino Abbate provenienti dal Museo Epicentro di Gala di Barcellona P.G.

Inaugurazione il 16 Dicembre alle ore 18.00, durante la presentazione del libro “Un Tributo all’Arte” di Nino Abbate, artista e curatore del Museo Epicentro.

Le opere d’arte di Abbate scaturiscono da una forma primigenia circolare per esprimere le inquietudini provate dall’artista in anni di amore per l’arte.

Il Museo Epicentro nasce nel 1988 e viene inaugurato ufficialmente nel 1994 con una testimonianza scritta di Renato Barilli, contiene la collezione d’arte contemporanea su mattonelle frutto delle donazioni di oltre mille artisti e della determinazione di Nino Abbate che ha saputo superare numerse avverse vicende.

L’esposizione è organizzata dal Club Amici di Salvatore Quasimodo di Patti e dal Museo Epicentro con il Patrocinio del Comune di Patti e la collaborazione del Centro Commerciale Naturale Patti Centro.


1 Commento

Un Tributo all’Arte

Presentazione, a cura di Andrea Italiano, del libro “Un Tributo all’Arte” di Nino Abbate.

Michele Spadaro introdurrà l’autore del libro, artista e curatore del Museo Epicentro di Gala di Barcellona P.G.

Il libro racconta come nasce, a partire dal 1988, la collezione d’arte contemporanea su mattonelle del Museo Epicentro; la gestazione e le varie tappe per realizzare l’idea di creare un museo d’arte contemporanea, l’inaugurazione ufficiale nel 1994, con una testimonianza scritta di Renato Barilli, le varie vicende che ne hanno accompagnato la storia.

Il libro è corredato di foto delle opere d’arte di Abbate (scaturite da una forma primigenia circolare, esse esprimono le inquietudini provate in tutti questi anni di amore per l’arte) e degli artisti che hanno contribuito con la donazione delle loro opere ad arricchire il museo, di testimonianze di noti critici e giornalisti.

Oltre mille artisti sono rappresentati nel museo, senza di loro, a cui va il maggiore merito, non ci sarebbe stato il Museo Epicentro e il racconto di questa storia.

Nell’occasione verrà anche inaugurata l’esposizione d’arte contemporanea “Epicentro di Epicentri“, una selezione di dipinti e sculture di Nino Abbate provenienti dal Museo Epicentro e che rimarranno in mostra al Caffè Galante fino al 21 Dicembre 2011.

L’evento è organizzato dal Club Amici di Salvatore Quasimodo di Patti e dal Museo Epicentro con il Patrocinio del Comune di Patti e la collaborazione del Centro Commerciale Naturale Patti Centro.